Top

Glutei 1..2..3…🍑

Prometto che questo articolo sarà corto.

Come mio solito, sai che mi piace essere smart!

Prima e dopo

Ogni articolo super-figo (soprattutto dei Glutei) inizia con una panoramica dall’anatomia dei Glutei, della loro funzione, della loro forma e bla bla bla.

Dopo una lunga e noiosa storia sui glutei, i muscoli, le forme ecc… si presentano varie soluzioni banali. le più frequenti sono queste:

  • non devi allenare i glutei con i pesetti rosa o a corpo libero
  • per modellare il tuo sedere ti servono pesi pesanti
  • devi fare squat con tanto carico (ma poi perchè proprio lo squat? booohh)
  • camminare non serve a nulla per tonificare i tuoi glutei
  • cosa altro? boh non ricordo… le banalità o le sciocchezze tendo a rimuoverle dalla mia testa.
glutei

Bene, dopo i classicissimi consigli (e non consigli) si passa a proporti il mitico allenamento di squat 3×8, e il consiglio di aumentare i carichi ecc…

Non ho nulla in contrario con questo approccio semplice, che ammetto funziona e che utilizzo, ma per migliorare i Glutei si deve passare da un punto fondamentale:

DEVI INSEGNARE AL CORPO A PERCEPIRLI, AD ATTIVARLI!!!

nessun protocollo funzionerà , nessuno squat porterà risultato se non ci si impegna a: reclutare, stabilizzare, attivare l’anca (e nell’anca ci sono proprio quelle due belle pesche di nome Glutei🍑)

Nel corso del tempo ho imparato come questo sia collegato strettamente all’appoggio del piede, al movimento del nostro ginocchio, all’arco plantare, e al corretto funzionamento dello schema motorio di estensione d’anca*

Glutei

*postilla per i non addetti al lavoro: Schema motorio di estensione dell’anca= quando spingo la gamba indietro, utilizzo dei muscoli, se il cervello ha registrato di contrarre o di muovere determinati distretti senza usare o usando poco i glutei, farò dei compensi, e non attiverò i muscoli principali (i glutei) e magari userò anche la schiena.

Vuoi approfondire l’argomento glutei? qui sotto qualche interessante articolo, oppure passa direttamente al mio video

QUI

QUI

Quindi per tagliare corto ho fatto un video che spiega l’autovalutazione della percezione delle natiche e qualche esercizio per imparare a percepirle, reclutarle.

Glutei

Come vedrai dal video (lascia un commento dajeee) se al test dell’angolo a 90° non percepisci e non attivi il sedere, fare squat profondi servirà a molto poco. dovrai lavorare prima su angoli che il tuo corpo riconosce e a cui fa reclutare i Glutei.

Nel video vedrai anche l’importanza del piede (ricorda è il core della parte inferiore del corpo)

Continua dopo il video….

Un’interessante proposta che voglio farti da inserire nelle tue schede è questa: (ricorda la chiave è sempre il sovraccarico progressivo come c’è scritto in questo articolo)

  • inserisci un’attivazione del piede all’inizio dell’allenamento con esercizi per polpacci, e rullando la pianta del piede
  • inserisci un esercizio di attivazione dei glutei ad altissime reps (50 o più). Usa un esercizio che percepisci bene in un angolo di lavoro (come spiego nel video) che sai gestire
  • Inserisci un esercizio pesante e di forza – ne ho parlato in questo articolo– (attenzione se sei ginoide a selezionare bene gli esercizi, evita quelli che bloccano il flusso sanguigno )
  • Inserire un esercizio con la tensione in massima contrazione
  • inserire un esercizio che possa stimolare i glutei in massimo allungamneto
  • Inserire un pumper finale
Glutei

Tu esegui allenamenti in questo modo?

Riesci a percepire i tuoi glutei?

Fammi sapere, così posso creare contenuti che riguardano queste tematiche 😉

Se ti piacerebbe ricevere una scheda gratuita, o che venga approfondita questa tematica

Condividi, commenta e taggami su instagram 😉

Sapevi che su questo sito é disponibile un file per creare schede professionali e personalizzabili per palestra?

Se vuoi rendere più facile la tua vita, acquista subito questo file excel e inizia subito il videocorso qui ðŸ˜‰

8 Comments
  • Ilaria Ceccarelli
    5 Gennaio 2021 at 11:03 pm

    Grazie mille!!! Ottimi spunti di riflessione!🙏

    • Daniele Surdo
      5 Gennaio 2021 at 11:30 pm

      Grazie mille ❤️ felice che sia stato apprezzato 😘

  • Monia
    6 Gennaio 2021 at 9:15 am

    Ottimi consigli;li metterò in pratica sicuramente 🤩 grazie

    • Daniele Surdo
      6 Gennaio 2021 at 9:16 am

      Grazie. Se ti va poi di farmi sapere ne sarei felice ☺

  • Andrea Uberti
    6 Gennaio 2021 at 9:19 am

    Bravo Daniele!

  • Marianna
    6 Gennaio 2021 at 5:00 pm

    Molto interessante il video! proverò di certo 😍grazie!

    • Daniele Surdo
      6 Gennaio 2021 at 5:40 pm

      Grazie mille Marianna ❤️

  • Bignotti Katia
    15 Gennaio 2021 at 6:34 pm

    Ho provato e con mia grande sorpresa , zero attivazione …solo con la gamba distesa 😱 ora proverò tutti gli esercizi che hai consigliato….come sempre sei un passo avanti !

Add Comment
Name*
Email*